Sampdoria, Sabatini torna a lavoro: “Hanno vinto i medici, per ora ho sospeso i rapporti col fumo”

Sampdoria, Sabatini torna a lavoro: “Hanno vinto i medici, per ora ho sospeso i rapporti col fumo”

L’ex ds della Roma parla dopo la crisi respiratoria: “Sto bene, il peggio è passato. Sono stati mesi pesanti sia in ospedale che a casa, di sicuro mi mancava il lavoro sul campo”

di Redazione, @forzaroma

Walter Sabatini torna a Genova per riprendere a lavorare nella sua Sampdoria. Dopo la brutta crisi respiratoria che l’ha colpito nei mesi scorsi e la degenza in ospedale, l’ex direttore sportivo di Roma e Inter ha rilasciato alcune dichiarazioni riportate oggi sulle pagine de “Il Secolo XIX”: “Sto bene, il peggio è passato – ha detto ieri sera dall’hotel genovese dove resterà in questi giorni – Non posso esprimermi in via definitiva, ma mi sento bene e sono contento di essere qui, sono stati mesi pesanti sia in ospedale che a casa, di sicuro mi mancava il lavoro sul campo. Di mercato per ora non chiedetemi, avremo modo di parlarne nei prossimi giorni. Le sigarette? Hanno vinto i medici, per ora con il fumo ho sospeso i rapporti, vediamo…“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy