Rosella Sensi: “L’abbraccio tra Maradona e Totti un segnale bellissimo per il futuro”

L’ex presidente giallorosso ha parlato anche del match di sabato al San Paolo: “Chi perderà avrà più difficoltà ad essere l’anti-Juve”

di Redazione, @forzaroma

Il big match tra Napoli e Roma si avvicina e dalla sfida del San Paolo le due formazioni sperano di ricevere risposte importanti e mandare un segnale al campionato. L’ex presidente giallorosso Rosella Sensi è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss: “Napoli e Roma ci stanno abituando a vederle sempre in alta classifica, infatti ci sono sempre delle grandissime partite tra queste due squadre. L’abbraccio Maradona-Totti? È stato un segnale bellissimo, un legame tra passato e presente, un segnale per quelle che saranno le future partite tra Napoli e Roma.

Rosella continua: “Anti-Juve? Esserlo è un po’ difficile, certamente chi perde tra Napoli e Roma avrà più difficoltà. La gara di sabato sarà una prova importante per entrambi. Milik? Vediamo se Gabbiadini riuscirà a far dimenticare la sua assenza. Dzeko? Spero che possa contribuire alle prestazioni della squadra come ha fatto nelle ultime partite”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy