Roma-Udinese, la moviola: contatto Molina-Dzeko, per Giacomelli niente rigore. Gol annullato a Pellegrini

Casi arbitrali, cartellini e Var nella sfida dell’Olimpico tra i giallorossi e i friulani

di Redazione, @forzaroma

Il lunch match tra Roma e Udinese, valido per la 22° giornata di Serie A, è iniziato oggi allo Stadio Olimpico alle 12.30. A dirigere la sfida è l’arbitro Piero Giacomelli della sezione di Trieste, con Banti al Var. Di seguito tutti gli episodi da moviola della gara di oggi in tempo reale:

Arbitro: Giacomelli
Assistenti: Tegoni – Schirru
IV Uomo: Manganiello
VAR: Banti
AVAR: De Meo

80′ – Deulofeu salta Pau Lopez e calcia verso la porta: c’era però netta posizione di offside dell’attaccante spagnolo

74′ – Deulofeu si lascia andare in area di rigore: anche in questo caso, per Giacomelli, non ci sono gli estremi per il calcio di rigore

71′ – Vistosa trattenuta di Molina in area di rigore ai danni di Dzeko: Giacomelli, molto convinto, conferma da subito che l’intervento non è falloso. Il bosniaco aveva preso posizione ai danni del suo marcatore: nessun intervento, come da protocollo, da parte del VAR. Proteste veementi dei collaboratori di Fonseca dalle tribune dell’Olimpico

56′ – Primo giallo del match per Pellegrini: il centrocampista giallorosso ferma con le cattive De Paul al limite dell’area, Giacomelli opta per l’ammonizione

50′ – Stryger-Larsen contrasta Mayoral e gli soffia il pallone: Giacomelli non ravvisa alcun contatto irregolare

29′ – Pellegrini trova il terzo gol per i giallorossi, ma dopo revisione al VAR il direttore di gara Giacomelli annulla la rete: l’azione era stata viziata da un pestone di Mkhitaryan ai danni di Stryger-Larsen. Proteste veementi di Mancini, ma il contatto sembrava esserci

24′ – Fallo di Musso in uscita sull’accorrente Mkhitaryan. Netto l’intervento irregolare del portiere argentino: Giacomelli non ha dubbi e assegna il rigore alla Roma

20′ – Duro scontro tra Llorente e Ibanez. Ha la peggio l’attaccante spagnolo, che si rialza con qualche acciacco: il direttore di gara non ravvisa irregolarità

9′ – Contrasto all’interno dell’area tra Cristante e Deulofeu. C’è il contatto, ma Giacomelli lascia correre

5′ – Deulofeu raccoglie un passaggio filtrante all’interno dell’area di rigore e calcia verso la porta di Pau Lopez. L’ex Watford era però in netto fuorigioco

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy