Roma-Udinese, Giacomelli non fischia un rigore a Dzeko: i collaboratori di Fonseca si infuriano

Trattenuta di Molina in area ai danni del bosniaco: l’arbitro lascia correre

di Redazione, @forzaroma

Episodio da moviola al minuto 71 di Roma-Udinese. Al centro dell’area di rigore, Edin Dzeko è stato infatti trattenuto vistosamente da Molina e non è riuscito ad arrivare sul pallone crossato dalla fascia destra da Karsdorp. Per l’arbitro Giacomelli, tuttavia, non c’erano gli estremi per concedere la massima punizione, dunque il direttore di gara ha lasciato proseguire il gioco, nonostante l’evidente intervento falloso (come da protocollo, il Var non ha potuto cambiare la decisione). Grandi proteste – in lingua portoghese – da parte dei collaboratori di Paulo Fonseca, che in tribuna hanno urlato all’indirizzo del fischietto di Trieste.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy