Roma, Pallotta è arrivato a Londra. Attesa nelle prossime 48 ore la firma di Fonseca

Roma, Pallotta è arrivato a Londra. Attesa nelle prossime 48 ore la firma di Fonseca

Il presidente americano è sbarcato in Inghilterra, dove lo raggiungeranno gli altri dirigenti del club: in programma riunioni riguardanti il settore dei ricavi e non l’area sportiva

di Redazione, @forzaroma

Sono i giorni che delineano il futuro della Roma. A Londra infatti sono in programma alcune riunioni tra i vertici del club per rimettere insieme i pezzi dopo l’ultima disastrosa stagione: in Inghilterra è sbarcato il presidente James Pallotta, che ora aspetta gli altri dirigenti (ci saranno sicuramente Fienga, Baldissoni e Calvo) insieme a Franco Baldini. Da Trigoria – riporta l’Ansa – fanno sapere che si tratterà solo di riunioni riguardanti il settore dei ricavi della Roma e non l’area sportiva. Da qui la possibile mancata convocazione di Francesco Totti.

Pronto a sbarcare a Londra anche Paulo Fonseca: i contatti tra il club giallorosso, il tecnico e lo Shakthar Donetsk sono costanti e vicini alla chiusura tanto che se la fumata bianca dovesse arrivare nelle prossime 48 ore, il portoghese raggiungerebbe Londra per conoscere Pallotta.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy