Roma-Inter, rabbia Pallotta: “Era rigore netto, sto ancora urlando. Basta con questa storia”

Roma-Inter, rabbia Pallotta: “Era rigore netto, sto ancora urlando. Basta con questa storia”

Il patron giallorosso dopo il match con l’Inter e il rigore negato a Zaniolo: “Se l’arbitro avesse fatto il suo lavoro nel primo tempo avremmo vinto”

di Redazione, @forzaroma

Roma-Inter finisce in parità dopo una partita spettacolare che lascia però un grande amaro in bocca ai giallorossi. L’episodio incriminato è quello del rigore non concesso ai capitolini su Zaniolo, che ha scatenato la rabbia dei tifosi ma anche del presidente James Pallotta: “Se l’arbitro avesse fatto il suo lavoro nel primo tempo avremmo vinto”, ha tuonato il patron americano come scrive Gianluca Lengua su ilmessaggero.it. Il numero uno della Roma non si capacita della decisione di Rocchi: Sto ancora urlando, sono tante partite che va avanti questa storia, credo sia un record. Ho rivisto il fallo tante volte ed era rigore netto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy