Roma, il sit-in dei tifosi in Campidoglio non è autorizzato: pronta la denuncia

La Digos starebbe identificando con il materiale video i presenti davanti al Comune

di Redazione, @forzaroma

Il sit-in non è autorizzato, scatterà la denuncia. Questa la decisione delle Forze dell’Ordine riguardo la protesta dei tifosi giallorossi che si sta svolgendo da qualche ora davanti al Campidoglio. La Digos, come riporta l’Ansa, si sarebbe attivata per il riconoscimento dei manifestanti presenti nei pressi degli uffici del Comune, dove in serata si terrà l’incontro tra la Giunta e la Roma. Per l’identificazione, verrà utilizzato anche il materiale video delle telecamere presenti sul posto.

I tifosi si erano riuniti per esprimere il loro dissenso verso la gestione della vicenda sullo Stadio della Roma della giunta pentastellata. Al momento, la situazione appare negativa, con la Raggi pronta a bocciare il progetto se non verrà scelto un sito differente da quello di Tor di Valle. Secondo i tecnici del Comune, infatti, il posto non è edificabile a causa dell’alto rischio di esondazione.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. romaugusta - 4 anni fa

    Sono questi gesti a far salire le tensioni.Buon senso dove sei?Chi gestisce il potere con arroganza dimostra di essere piccolo, piccolo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy