Roma, bufera social: “Società ridicola, Florenzi impari da Manolas. E Pellegrini abbassi la cresta” – FOTO

Roma, bufera social: “Società ridicola, Florenzi impari da Manolas. E Pellegrini abbassi la cresta” – FOTO

Il giorno post sconfitta col Viktoria Plzen è più che mai agitato. E la decisione di terminare il ritiro alimenta la tensione dei tifosi: “E certo, usiamo sempre la carota: premiamoli anche dopo una partita così… Pellegrini? Un coatto”

di Redazione, @forzaroma

La Roma è nella tempesta. Come se non bastasse la sconfitta contro il Viktoria Plzen, ai tifosi non è piaciuto l’atteggiamento della squadra nel post partita: Manolas è quello che più di tutti si è avvicinato al settore ospiti inferocito, mentre gli altri sono rimasti a debita distanza. Poi la decisione di stoppare il ritiro, che ai romanisti è sembrata senza senso: “Usiamo sempre la carota, bravi”, “giusto, dopo una grande prestazione vanno premiati”, sono solo alcuni dei commenti apparsi sui social.

Ai tifosi non è andato giù neanche l’atteggiamento di Luca Pellegrini: non tanto per l’espulsione (anzi, qualcuno sottolinea che “la foga non è necessariamente un male in un momento come questo”), quanto per l’atteggiamento dopo esser stato cacciato dall’arbitro Taylor.

Eppure un “eroe” di serata c’è stato: Kostas Manolas, che a fine partita ha guidato i compagni sotto il settore ospiti per poi rimanere da solo quando questi sono tornati verso gli spogliatoi. Applausi per il greco, mentre sui social è montata la rabbia soprattutto verso Florenzi, ritenuto uno che più degli altri avrebbe dovuto prendersi le responsabilità di quel momento.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy