Retroscena Cagliari: Pellegrini provoca gli ex compagni, lite con Kolarov nel sottopassaggio

Retroscena Cagliari: Pellegrini provoca gli ex compagni, lite con Kolarov nel sottopassaggio

Il terzino ceduto alla Juve nell’ambito dell’operazione Spinazzola avrebbe acceso ulteriormente gli animi con parole che non sono piaciute ai giallorossi

di Redazione, @forzaroma

Il post della partita contro il Cagliari è stato più che acceso. La sfuriata di Fonseca e Nuno Romano è costata due giornate al tecnico e 25 mila euro totali al club divisi tra l’allenatore e il suo vice, che però non è tesserato e quindi non è stato squalificato. Ma non finisce qui: come riporta Francesca Ferrazza su “La Repubblica”, gli animi erano accesi anche nel sottopassaggio che dal campo porta agli spogliatoi. L’ex giallorosso Luca Pellegrini avrebbe provocato i suoi vecchi compagni, scatenando la reazione di Kolarov, con il quale è nato un battibecco.

Tutte le radiocronache dalla Roma in esclusiva sono su Nsl Radio Tv, 90.0 FM. Il commento è affidato alla voce leggendaria di Carlo Zampa. Impossibile mancare

Il giovane terzino in estate è passato dalla Roma alla Juve nell’ambito dell’operazione Spinazzola, e poi è stato girato in prestito al Cagliari. Già al momento della sostituzione di domenica si è beccato i sonori fischi di tutto l’Olimpico, che non ha gradito alcuni atteggiamenti in campo di quello che era ritenuto uno dei giocatori più promettenti del settore giovanile giallorosso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy