Zalewski show, la Roma Primavera sbanca il Franchi: la Fiorentina di Aquilani battuta 3-2

L’italo-polacco realizza una doppietta decisiva. Non basta ai viola la rete dell’ex Agostinelli. Giallorossi primi dopo tre giornate a punteggio pieno

di Redazione, @forzaroma

Gol, spettacolo e tre punti importanti. La Roma Primavera batte la Fiorentina di Alberto Aquilani al Franchi con un pirotecnico 3-2. Mattatore assoluto è Zalewski, che fa doppietta (quattro reti in stagione) e trascina i suoi alla terza vittoria e in testa alla classifica insieme al Sassuolo.

LA PARTITA – Il match inizialmente sembra farlo la Fiorentina che tiene palla, con la Roma che aspetta e si affida ai guizzi di Zalewski. A sbloccare il match è proprio l’italo-polacco, che al 16’ riceve da Podgoreanu e in area è implacabile. La Fiorentina accusa il colpo e non riesce a reagire fino al secondo tempo. Il gol del pari lo realizza l’ex Agostinelli, lasciato solo in area su calcio d’angolo e bravo a girare al volo battendo Boer. I giallorossi però sono sempre ispirati da Zalewski, che prima innesca Darboe per il 2-1 momentaneo e poi realizza il 3-1 che sembra chiudere il match. Nel finale Monteanu riapre la sfida con un gol da cineteca su cui Boer non può nulla. L’assalto finale non ha effetto. La Roma vince 3-2 e conquista la terza vittoria consecutiva.

Cronaca 

Secondo tempo

90′ + 4′ – FINSCE QUA. VINCE LA ROMA!

87′ – Gol della Fiorentina. Monteanu riapre il match con un tiro a giro imparabile.

79′ – ZALEWSKIIIIII! DOPPIETTA! Il gioiellino della Roma riceve in corsa da Ciervo e di prima segna il gol del 3-1.

76′ – GOOOOOOOOL! ROMA DI NUOVO IN VANTAGGIO! Zalewski trova Darboe tra le linee, uno-due con Tall, inserimento del centrocampista gambiano che batte Chiorra e fa 2-1.

74′ – Chierico torna in campo e prende il posto di Providence. Entra anche Cassano al posto di Milanese.

70′ – Occasione Roma per Tall, che riceve in area da Zalewski ma con il sinistro non trova la porta.

60′ – Primo cambio per la Roma: esce Podgoreanu, entra Ciervo.

56′ – Gol della Fiorentina. L’ex Agostinelli segna al volo sugli sviluppi di calcio d’angolo.

50′ – Ammonito Gentile per un brutto fallo su Zalewski.

46′ – Si riparte!

Primo tempo

45′ – Si chiude il primo tempo. Roma in vantaggio.

42′ – OCCASIONE ROMA! Zalewski da sinistra mette al centro per Tall, l’attaccante stoppa e di tacco sfiora il palo.

28′ – TRAVERSA DELLA FIORENTINA! Montiel si accentra da destra e con il sinistro scheggia la parte alta del montante. viola vicino al pari.

16′ – GOOOOL ROMA! ZALEWSKI! L’italo-polacco riceve al centro dell’area, controlla la palla e con il destro secco batte Chiorra. Terzo gol in tre partite per lui.

13′ – OCCASIONE ROMA! Buona azione dei giallorossi, Podgoreanu crossa sul secondo palo per Milanese che con la testa non riesce a indirizzare in porta.

10′ – Nessuna occasione dopo i primi minuti. Fiorentina che gestisce il possesso palla, Roma più attendista.

1′ – Si comincia!

TABELLINO
Fiorentina-Roma 2-3

FIORENTINA (4-2-3-1): Chiorra; Gentile, Pierozzi N., Dutu, Fiorini; Dalle Mura, Krastev (72′ Milani); Agostinelli, Munteanu, Montiel (86′ Toci), Bianco.
A disposizione: Riccò, Fogli, Frison, Gabrieli, Saggioro, Sacchini, Neri, Corradini, Sene, Di Stefano.
Allenatore: Alberto Aquilani.

ROMA (3-4-3): Boer; Buttaro (86′ Muteba), Vicario, Feratovic; Milanese (74′ Chierico), Tripi, Darboe (86′ Astrologo), Providence (74′ Cassano); Podgoreanu (60′ Ciervo), Tall, Zalewski.
A disposizione: Mastrantonio, Milan, Evangelisti, Morichelli, Scandurra, Bamba, Voelkerling.
Allenatore: Alberto De Rossi.

Ammoniti: Gentile (F), Feratovic (R), Dalle Mura (F), Ciervo (R)
Espulsi:
Marcatori: 16′ Zalewski, 56′ Agostinelli, 76′ Darboe, Zalewski 79′, Monteanu 87′

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy