Primavera, De Rossi: “Abbiamo tanti infortunati, ma siamo sempre stati vivi”

Primavera, De Rossi: “Abbiamo tanti infortunati, ma siamo sempre stati vivi”

Il tecnico giallorosso alla vigilia del match col Torino: “Siamo pronti, questo campionato ha una qualità altissima”

di Redazione, @forzaroma

Dopo la batosta di Youth League contro il Real Madrid, la Roma Primavera domani farà visita al Torino. Un vero e proprio scontro diretto, visto che le due squadra sono appaiate a 19 punti, a -6 dalla capolista Atalanta. Il tecnico dei capitolini Alberto De Rossi ha parlato del match ai microfoni di Roma Tv:

Sfida importante ma diverse assenze.
Sì, ci stiamo un po’ adattando. La cosa adesso diventa abbastanza importante perché quando ci sono più di 5-6 infortunati la squadra ne può risentire. Le partite cosi importanti si fanno da sole. Gli ultimi risultati non sono stati buoni però non tutto è da buttare. A Genova avevamo in mano la partita e ci è sfuggita all’ultimo. Contro il Real Madrid non siamo stati così inferiori da determinare un risultato così eclatante. La nota positiva è che la squadra è sempre stata viva. Qualcuno sorriderà ma noi abbiamo il dovere di approfondire tutte le partite.

Come stanno i ragazzi?
Sono prontissimi. La partita è di alta classifica ma questo campionato ha una qualità altissima. Le retrocessioni hanno alterato un po’ le cose perché nessuno vuole retrocedere. Non c’è più una grande forbice tra le prime e le altre.

Che squadra è il Torino?
Una squadra molto forte. Hanno mantenuto l’intelaiatura dello scorso anno e hanno inserito giocatori validi. E’ una squadra completa anche per mentalità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy