Pellegrini: “Ci siamo ritrovati e in campo va tutto bene. Ora non ci manca niente”

Le parole del centrocampista giallorosso al termine del match di Champions vinto sul Viktoria Plzen

di Redazione, @forzaroma

Esordio casalingo in Champions League sul velluto per la Roma: nella seconda giornata del Gruppo G, i giallorossi hanno battuto il Viktoria Plzen per 5 a 0 grazie alla tripletta di Dzeko e alle reti di Under e Kluivert. Al termine del match, il centrocampista giallorosso Lorenzo Pellegrini ha rilasciato alcune dichiarazioni.

PELLEGRINI A ROMA TV

Siamo contenti, era importante vincere oggi e sabato, come mercoledì, e ci siamo riusciti. Abbiamo fatto queste tre vittorie di fila e in campo sembra andare tutto bene, dobbiamo cercare di fare sempre meglio.

Cosa manca ancora?
Non mi sento di dire che ora manchi qualcosa, all’inizio abbiamo avuto difficoltà. Ora ci siamo ritrovati e dobbiamo continuare a lavorare così.

Giocare così avanti ha esaltato le tue doti da suggeritore.
Sono molto contento del ruolo di trequartista, l’avevo già fatto a Sassuolo. Non era la mia caratteristica principale, sono contento di trovarmi bene e lanciare i miei compagni. Quando fanno gol loro è come se lo avessi fatto io e se vinciamo siamo tutti contenti.

Le tue prestazioni nascono dal ruolo o da qualcosa a livello mentale?
Forse sono entrambe le cose, anche mentalmente quando acquisisci più consapevolezza nei mezzi. Parlo di tutti quanti, anche perché il momento passato era inspiegabile, ci è mancata qualche certezza che abbiamo ritrovato e magari ci ha fatto bene anche il ritiro, passare qualche giorno insieme, e adesso ne siamo usciti. Sono contento per tutta la squadra, stiamo giocando bene, ci stiamo divertendo e vinciamo le partite. Ma dobbiamo fare ancora meglio.

L’Olimpico prima era tabù, ora tre vittorie in una settimana. Cosa è successo nello spogliatoio?
Tra di noi è sempre stato tutto positivo, ognino di noi ha sempre un commento positivo per il compagno. Noi oltre ad essere una squadra siamo un gruppo unito, lo vedo anche dalle esultanze dei giocatori che non segnano. Il gruppo non è mai stato un problema, anzi è il nostro punto di forza.

Fisicamente state meglio.
Assolutamente sì, anche a livello personale mi sento molto bene. Ma è dovuto anche alla continuità delle partite giocate, sono contento ma continuiamo a lavorare e pensiamo già a sabato anche se questa vittoria ci fa molto piacere.

PELLEGRINI A SKY SPORT

“Siamo contenti, era importante per il girone e abbiamo recuperato la partita con il Real Madrid. Abbiamo vinto e ci siamo divertiti e quando ti diverti ti riesce un po’ tutto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy