Paulo Sergio: “Di Francesco sta facendo un lavoro straordinario. Alisson deve restare”

Parla l’ex attaccante della Roma: “Per il portiere sarebbe sbagliato lasciare la Capitale, dove ha trovato continuità. Spero che Eusebio porti il club allo scudetto”

di Redazione, @forzaroma

Terzo posto in campionato e semifinale di Champions League: la prima stagione di Eusebio Di Francesco alla Roma ha stupito molti addetti ai lavori, tra cui anche il suo ex compagno di squadra Paulo Sergio. “Sono rimasto sorpreso dal rendimento della Roma in Champions League – ha dichiarato l’ex attaccante giallorosso ai microfoni di ‘Centro Suono Sport’Eusebio Di Francesco sta facendo un lavoro straordinario, è un bravo ragazzo, è un vero professionista, sta facendo veramente cose immense, spero che porti lo Scudetto alla Roma. Il club sta comprando diversi calciatori, difficile dire dove può arrivare nella prossima stagione. Penso che possa fare una grande stagione. Alisson? È un grandissimo portiere, si sta migliorando molto, ma penso che possa rimanere a Roma: sarebbe sbagliato per lui lasciare la Capitale, perché ha trovato continuità. A Roma si vive bene e la Roma sta costruendo una squadra di livello”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy