Nicchi: “Rocchi e Fabbri hanno ammesso l’errore. Mi chiedo perché ieri non abbiano comunicato”

Nicchi: “Rocchi e Fabbri hanno ammesso l’errore. Mi chiedo perché ieri non abbiano comunicato”

Il presidente dell’AIA: “Siamo dispiaciuti perché è un errore evitabilissimo, non era una situazione difficile”

di Redazione, @forzaroma

“Se hanno ammesso l’errore? E secondo voi, come si fa a dire di no. È un errore, purtroppo, siamo dispiaciuti perché è un errore evitabilissimo, non era una situazione difficile”. Il presidente dell’AIA Marcello Nicchi torna a parlare dell’episodio da moviola di ieri sera nel match tra Roma e Inter che ha scatenato reazioni e polemiche dalla parte giallorossa. Come riporta repubblica.it, Nicchi continua a margine del Gran Galà del Calcio: “Arbitro e Var non comunicano? Non è vero. Io mi domando solo perché non lo hanno fatto ieri. Ho parlato con loro, certamente. Cosa dicono? Che bisogna lavorare per evitare questi errori evitabili. Var in Champions? È una bella e buona notizia. Sta a significare che lo strumento è validissimo, bisogna fare di tutto per eliminare quei 5, 6, 10 errori che possono capitare”. Anche Gianluca Rocchi, arbitro della sfida di ieri sera, ha sfilato in silenzio sul red carpet del Gran Galà.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy