Mancini, messaggio alla Roma: “Zaniolo? A 19 anni se sei forte devi giocare”

Il ct azzurro: “Spero che Pellegrini e Cristante trovino più spazio. De Rossi può essere coinvolto nelle partite decisive”

di Redazione, @forzaroma

Tempo di nazionali dopo il primo assaggio del nuovo campionato di Serie A. La Roma ne vede partire 13, tra cui i 3 azzurri Pellegrini, Cristante e la sorpresa Zaniolo, che “rischia” di esordire prima in con gli Azzurri che con la sua squadra di club. Una convocazione che è un messaggio alle squadre di club, che secondo il ct Roberto Mancini “devono dare più fiducia ai propri giovani”, come dichiarato oggi in conferenza stampa. Una frecciata, l’ex tecnico dell’Inter la riserva anche al collega Di Francesco“Zaniolo? Se sei forte a 19 anni devi giocare. Tra Under 19-20-21 ce ne sono di bravi, per noi è importante che giochino. Zaniolo è un Under 19, arrivato in finale del campionato europeo: anche in passato molti calciatori sono arrivati in nazionale molto giovani, se ha qualità e le confermerà, verrà richiamato”. 

Poi su Pellegrini e Cristante“Stanno trovando poco spazio ma sono fiducioso sul loro impiego durante la stagione”. E sul possibile ritorno di De Rossi“Fa parte di quel tipo di giocatori di grande esperienza che potrebbe essere coinvolto per scendere in campo in partite decisive”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy