Lazio, Inzaghi: “Il mio unico problema è dimenticare il derby”

Lazio, Inzaghi: “Il mio unico problema è dimenticare il derby”

Il tecnico biancoceleste aggiunge: “Sicuramente domani dovremo fare una partita di cattiveria e di carattere contro l’Eintracht”

di Redazione, @forzaroma

La sconfitta nel derby potrebbe lasciare strascichi per la Lazio di Simone Inzaghi. Di questo parla il tecnico biancoceleste in conferenza stampa alla vigilia del secondo match di Europa League. Queste le sue dichiarazioni:

Cosa ti aspetti dalla Lazio dopo il derby? E cosa ti aspetti da questa partita? 
Sicuramente domani dovremo fare una partita di cattiveria e di carattere. L’unico mio problema adesso è dimenticare il derby. Lo scorso anno abbiamo incontrato il Vitesse, quest’anno l’Eintracht, che è di tutt’altro livello.

Qual è la mancanza caratteriale che rimproveri alla squadra? 
Quando analizzo una partita guardo sempre i pro e i contro. Quello che è stato, è stato. La partita non è stata persa tatticamente, volevamo essere aggressivi e segnare nei primi trenta minuti. Avendo più fame e cattiveria gli episodi sarebbero potuti andare diversamente. Non è vero che abbiamo preso gol su ripartenza, ma su tre palle inattive. L’atteggiamento non mi è andato giù, anche se il principale responsabile sono io. Però i calciatori si sono fatti un esame di coscienza e sanno dove migliorare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy