Kolarov: “Inter scelta facile, Conte ha influito sul mio trasferimento”

L’ex romanista: “Ero stato vicino ai nerazzurri già un paio di volte negli ultimi dieci anni”

di Redazione, @forzaroma

Giornata di presentazione per Aleksandar Kolarov, nuovo acquisto dell’Inter. L’ormai ex terzino della Roma ha rilasciato un’intervista alla tv ufficiale nerazzurra, parlando della sua prossima avventura: “Ero stato vicino all’Inter già un paio di volte, dopo dieci anni sono riuscito a fare quello che volevo. È stata una scelta facile dopo la chiamata dell’Inter, non ci ho pensato due volte. Parecchi giocatori li conosco già, l’impressione è molto positiva. Conte ha influito tanto sulla mia scelta, quando era in Inghilterra ha vinto subito e l’anno scorso ha cambiato il volto dell’Inter. Mi auguro possiamo fare bene e vincere”.

Queste le altre dichiarazioni: “Mi trovo bene come terzo centrale di sinistra, l’ho fatto negli ultimi tre mesi a Roma e anche con Guardiola. Specialista dei calci piazzati? Ho un tiro potente, poi serve tanto allenamento. Quando trovo il giorno giusto mi alleno sempre. Il mio idolo è Mihajlovic, l’ho sempre detto fin da piccolo, il destino ci dice che magari anche io posso chiudere la carriera all’Inter. Di derby ne ho giocati tanti: ho sempre segnato e spero di farlo anche a Milano”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy