Dall’arrivo a Roma all’esordio al Bernabeu: ecco gli 87 giorni in giallorosso di Zaniolo – FOTO

Dall’arrivo a Roma all’esordio al Bernabeu: ecco gli 87 giorni in giallorosso di Zaniolo – FOTO

Mai un minuto disputato in Serie A, ma arriva comunque la chiamata in Nazionale da parte di Roberto Mancini e poi il primo match in giallorosso in Champions League

di Dario Marchetti, @@dariomarchetti7

L’arrivo nella Capitale

La storia in giallorosso di Nicolò Zaniolo inizia il 24 giugno del 2018 a bordo di un auto che lo porta da Genova nella Capitale insieme all’agente e alla famiglia per firmare il contratto con la Roma. Inserito nell’operazione Nainggolan all’Inter, l’ex centrocampista nerazzurro svolge le visite mediche di rito a Villa Stuart e il 26 dello stesso mese diventa ufficialmente un calciatore a disposizione di Eusebio Di Francesco. All’Inter vanno 4,5 milioni di euro e il 15% sulla futura rivendita, al calciatore un contratto sotto il milione ma fino al 2023. Non sono mancate le polemiche intorno all’operazione legata al nome di Zaniolo, ma Monchi a riguardo è stato chiaro: “E’ un talento che non ci ha lasciato indifferenti nell’ultima stagione”. Al punto di essere uno dei protagonisti nella spedizione azzurra in Finlandia per l’Europeo U19. Torneo da incorniciare per la mezzala di Massa Carrara con un unico neo: la finale persa contro il Portogallo. Poi il ritorno nella Capitale e gli allenamenti con la prima squadra dopo la tournée americana alla quale non ha preso parte.

LaPresse
LaPresse

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy