D’Agostino: “La Roma ha bisogno di uno stadio di proprietà”

L’ex giallorosso ha parlato anche a proposito dell’annata della squadra capitolina

di Redazione, @forzaroma

Gaetano D’Agostino, ex centrocampista della Roma, ha parlato in diretta nel corso del Live Show di MC Sport. Ecco le sue parole: “La Roma per poter essere forte a livello europeo ha bisogno di uno stadio di proprietà. Mi pare sia questo l’obiettivo di Pallottaha dichiarato l’ex calciatore -. Il problema della squadra è l’aspetto umorale. E’ stato preso Monchi per fare plusvalenze e sistemare delle cose e Di Francesco in panchina. Finisce un’annata in cui si è raggiunta una semifinale di Champions League e si riparte senza i leader carismatici come Alisson o Nainggolan. Al loro posto sono arrivati giovani bravi ma serve ricostruire con pazienza. Forse la semifinale di Champions ha illuso i tifosi. Secondo me la Roma deve fare chiarezza nei piani alti e seguire una linea. Se si crede in un progetto bisogna difenderlo specie nei momenti difficili”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy