Coric: “A Roma non mi hanno dato nessuna occasione. E’ stata una scelta del mister”

Coric: “A Roma non mi hanno dato nessuna occasione. E’ stata una scelta del mister”

L’ex centrocampista è fiducioso per il futuro: “Speriamo di salire subito in Liga”

di Redazione, @forzaroma

Dopo una stagione con pochissime presenze e tante ombre, Ante Coric ha scelto di ripartire dalla Segunda Divisiòn spagnola con l’Almeria. Nella conferenza stampa di presentazione con il club iberico, il centrocampista croato ha voluto fare riferimento anche al suo recente passato alla Roma: “Non posso parlare di Monchi, perché adesso io sono all’Almeria e lui è al Siviglia. A Roma non mi hanno dato nessuna occasione e non so perché. E’ stata una decisione dell’allenatore, niente più“. Poi sulla nuova avventura: “Stavo sperando in una opportunità come questa per poter dimostrare le mie qualità. Giocherò dove mi chiederà l’allenatore, però mi sento a mio agio nella posizione di trequartista, da numero 10. E’ incredibile essere paragonato a Modric, preferisco però parlare con le mie giocate in campo. Almeria mi piace tantissimo, soprattutto perché mi sento a mio agio nelle città piccole. Muoio dalla voglia di fare del mio meglio per aiutare la squadra il prima possibile. Speriamo di risalire subito in Liga”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy