Conti: “Messi fenomeno anche di umiltà. Gli ho portato io la maglia di Totti”

Oggi il campione del Barcellona ha postato una foto che lo raffigurava insieme ad un mosaico di maglie degli avversari, tra le quali spuntava anche la numero 10 della Roma

di Redazione, @forzaroma

Dopo la foto postata da Messi, che ha mostrato il mosaico di maglie degli avversari, tra le quali è presente anche quella di Totti, ha parlato Bruno Conti, svelando un retroscena a riguardo. Queste le sue parole a Sky: “Sono onorato di vedere Messi con la maglia di mio figlio. Un giorno Daniele mi ha chiamato dicendomi di avere due biglietti per andare a Barcellona. Gli chiesi se ci fosse la possibilità di farci una foto con Messi. Un nostro amico ci da conferma per andare a casa sua. Entriamo, evitando la gente che era fuori ad aspettarlo, e i miei nipoti rimasero estasiati solo nel vedere Fabregas andare via. Avevo sentito anche il mio capitano, Francesco Totti, prima di andare da Messi il quale mi ha dato una maglia autografata da consegnargli. Messi è stato di una disponibilità incredibile, ci ha dato la maglietta firmata per Daniele e per Totti. Oltre a un fenomeno ho conosciuto una persona di grande umiltà

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy