Bosnia, Dzeko resta a secco: 87′ in campo nel 2-1 sull’Armenia

Bosnia, Dzeko resta a secco: 87′ in campo nel 2-1 sull’Armenia

L’attaccante giallorosso ha raggiunto il traguardo delle cento presenze con la Nazionale maggiore e ha ricevuto un premio a inizio partita. Durante la gara un paio di occasioni mancate

di Redazione, @forzaroma

Nella Bosnia che affrontava l’Armenia nella prima giornata del gruppo di qualificazione ai prossimi Europei del 2020, c’era Dzeko: l’attaccante giallorosso è stato scelto dal commissario tecnico Prosinecki e nella sua Sarajevo ha giocato la partita numero 100 in Nazionale, ricevendo anche un premio prima del fischio d’inizio. Alla fine finisce 2-1, ma per Edin è ancora digiuno di gol. Il centravanti, affiancato da Visca e Zakaric, ha sprecato un paio di occasioni, una in particolare su assist di Pjanic che ha fatto storcere il naso a qualche tifoso. Ha lasciato il campo all’87’, sostituito da Kolijc. Primi tre punti per la Bosnia nel girone di qualificazione dell’Italia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy