Roma, Villar sarà giallorosso: il Valencia rinuncia alla recompra. Lo spagnolo in tribuna con l’Almeria

Il centrocampista spagnolo dell’Elche costerà 5 milioni di euro: i ‘pipistrelli’ non hanno pareggiato l’offerta di Petrachi

di Redazione, @forzaroma

Non solo Ibanez e Lucas Perez. La Roma è pronta a piazzare anche il colpo Gonzalo Villar. Il centrocampista spagnolo dell’Elche corre verso ai giallorossi per merito del Valencia. Come riporta ‘alicanteplaza.es’, il club dei ‘pipistrelli’ ha deciso di rinunciare al diritto di riportare a casa il giocatore e acquistare anche l’ultimo 20% del suo cartellino (fino al 30 giugno 2021 sarebbe stato proprietario dell’80%). La scelta del Valencia è stata comunicata stamattina sia al giocatore che all’Elche: troppo alta da pareggiare l’offerta della Roma al calciatore, senza contare che non sarebbe stato neanche possibile per regolamento acquistare definitivamente Villar e poi farlo tornare in prestito all’Elche. I giallorossi verseranno 5 milioni di euro, di cui 4 andranno al Valencia e 1 all’Elche. Una settimana fa la proposta della Roma era arrivata a 3 milioni, poi giovedì il rilancio a 5 (accettato) e l’inizio delle 72 ore entro cui lo stesso Valencia avrebbe potuto esercitare il diritto di recompra.

Ulteriore indizio della sua imminente cessione l’esclusione sia dall’11 titolare che dai giocatori a disposizione in panchina per il match tra l’Elche e l’Almeria. Inoltre, lo stesso Villar ha pubblicato su Instagram una ‘story’ decisamente eloquente che parla di sogni che si stanno per realizzare. Come quello di vestire la maglia della Roma.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy