Roma, ufficiale l’arrivo di Feratovic. In Slovenia viene accostato a Bonucci – FOTO

Il giovane difensore classe 2002 ha firmato per quattro anni

di Redazione, @forzaroma

Giovane acquisto per la difesa della Roma. È ufficiale infatti l’arrivo di Amir Feratovic, centrale mancino classe 2002 sloveno che arriva dall’NK Bravo. È già stato a Trigoria per la firma sul contratto quadriennale che lo legherà ai giallorossi. Si unirà alla Primavera ma se dimostrerà le doti che hanno intravisto De Sanctis e lo staff di scouting guidato dal neo arrivato Lo Schiavo, potrà affacciarsi in prima squadra.

“Oggi è un giorno che Amir ricorderà per il resto della sua vita, visto che ha firmato un contratto di 4 anni con un grande club italiano. In qualità di direttore sportivo – le parole di Dejan Močnik – sono orgoglioso di tutto lo staff che ha avuto un impatto sulla crescita di Amir e che ha partecipato ai suoi progressi. Ancora una volta è stato dimostrato che nel nostro club siamo in grado di far crescere giocatori al livello tale da interessare i grandi club stranieri”. 

Chi è Amir Feratovic

Diciotto anni, difensore centrale, mancino e già nel giro prima squadra e della selezione slovena U19. Chi lo conosce lo definisce un difensore moderno e capace di impostare, ma anche agile e veloce nonostante i 189 centimetri con i quali deve rapportarsi. E’ cresciuto nelle giovaili dell’NK Bravo e molti talent scout in giro per l’Europa lo hanno avvicinato a Bonucci per la bravura nel far partire l’azione da dietro e per la capacità nel saper lanciare in profondità.

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy