Roma, Petrachi vuole abbassare il monte ingaggi

I giallorossi hanno il terzo monte ingaggi della Serie A: per la società è insostenibile. La permanenza a Trigoria di Pastore è a forte rischio

di Redazione, @forzaroma

Gianluca Petrachi in queste settimane sta già lavorando in vista della prossima stagione. La Roma ha il terzo monte ingaggi della Serie A e secondo la dirigenza è considerato un po’ esagerato. Come riporta Sky Sport, l’idea della società è quella di puntare su tre giocatori per l’anno prossimo: Pellegrini, Zaniolo e Dzeko infatti saranno i pilastri su cui ripartire. Inoltre si proverà anche a costruire una rosa su diversi Under 25 con dei cartellini gestibili. Per rinforzare la squadra di Fonseca però il ds dovrà sfoltirla vendendo gli esuberi con un ingaggio elevato. A rischiare per primo sarà Javier Pastore con uno stipendio di 8 milioni lordi, subito dietro ci sono tutti i vari giocatori in prestito. La priorità estiva della Roma quindi sarà quella di abbassare un monte ingaggi che per il club in questo momento è decisamente insostenibile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy