Mercato Roma, l’agente di Digne prova a sbloccare la situazione

Nuovi tentativi dell’entourage del giocatore per convincere il club parigino a lasciarlo andare. Roma-Juventus si avvicina e Rudi Garcia ha bisogno di un terzino sinistro di ruolo

di Redazione, @forzaroma

Mentre il PSG incassa il secondo rifiuto del Monaco, deciso a non vendere Kurzawa, a Roma l’attesa per Lucas Digne raggiunge quota 14 giorni. Due settimane: tanto è passato da quando i principali giornali italiani hanno dichiarato chiusa l’operazione per il trasferimento del terzino ex Lille in giallorosso. Doveva arrivare in tempo per essere presentato per l’Open day del 14 agosto, e invece Rudi Garcia ieri sera si è trovato costretto ancora una volta ad adattare Torosidis a sinistra.

Secondo l’ultimo aggiornamento fornito da Sky Sport l’agente di Digne sta tentando in queste ore di sbloccare questa situazione di stallo. Si parla di contatti continui con la dirigenza del PSG affinché il giocatore possa lasciare la Francia e unirsi ai giallorossi prima del big match di domenica prossima contro la Juventus.

A Parigi il giocatore vive da separato in casa: si allena con il resto della squadra ma non è stato convocato da Blanc per nessuna delle partite di Ligue 1 disputate dal PSG in questa stagione. Il tecnico anzi l’ha ufficialmente dichiarato in partenza, proprio per trasferirsi alla Roma.

Walter Sabatini nel frattempo sa di non poter rimanere con le mani in mano e da giorni sta seriamente considerando la possibilità di puntare su un nuovo obiettivo (piacciono Kolasinac dello Shalke e D’Ambrosio dell’Inter).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy