Nainggolan alla Roma, si può: i tifosi sognano il ritorno del Ninja

Nainggolan alla Roma, si può: i tifosi sognano il ritorno del Ninja

Ha lasciato la capitale controvoglia. A fine stagione tornerà all’Inter, poi cercherà una nuova (vecchia?) squadra

di Redazione, @forzaroma

Se Nainggolan potesse decidere da solo il proprio destino, non avrebbe dubbi. I colori della Roma sono gli unici che si vedrebbe addosso. Tornare al Cagliari è stato romantico, ma rimettere la maglia più importante della sua carriera, quella giallorossa, sarebbe un sogno. Il presidente del Brescia Cellino ha scatenato i tifosi romanisti pronosticando il ritorno del Ninja nella capitale. E a due anni di distanza da quell’addio sofferto, l’affare è tutt’altro che impossibile.

“Radja ritorna, questa è casa tua” gli scrive un dei tanti tifosi romanisti nostalgici sui social. Al termine della stagione tornerà all’Inter, come anticipato dal ds nerazzurro Ausilio, poi si troverà un’altra soluzione. A 32 anni e con la carriera che viaggia ormai verso la fase finale, il suo addio sarà un’operazione low cost, ben distante dai 36 milioni spesi solo due estati fa. E la Roma di Fonseca potrebbe rappresentare la nuova sua occasione. “Giocatori che sposino la causa e che possano portare un valore alla rosa”. L’identikit che Petrachi cerca da quando è a Trigoria veste perfettamente sul Ninja, che per tornare potrebbe anche tagliarsi lo stipendio. Per Radja, in fondo, la Roma non è mai stata una questione di soldi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy