Mercato, Babaev (dg CSKA): “Faremo ogni sforzo per acquistare Doumbia”

Il dg del club moscovita ha aggiunto: “Doumbia? La Roma lo vuole solo cedere, e possiamo anche capirlo, ma noi stiamo cercando un attaccante con la formula del prestito. Infatti stiamo trattando con il Guangzhou per l’attaccante nigeriano Aaron Samuel”

di Marco Cantagalli, @CantagalliMarco

Il mercato giallorosso si sblocca: Salah è in arrivo nella capitale, ma qualcosa si muove anche in uscita. Seydou Doumbia fa parte di quella cerchia di giocatori in esubero che la società romanista sta cercando di piazzare altrove.  Per lui nelle scorse settimane sono arrivate offerta dalla Cina, dalla Turchia e timidi interessi dalla Premier League. Ma l’ivoriano ha rifiutato qualsiasi proposta. Vuole solo la Russia, è troppo forte il richiamo del CSKA Mosca. 

Intanto Roman Babaev, direttore generale del club moscovita, ha rilasciato dichiarazioni importanti al termine del match valevole per il terzo turno preliminare di Champions League con lo Sparta Praga (terminata 2-2, ndg). Ecco le sue parole riportate dal portale russo Tass:

“Noi stiamo cercando un attaccante con la formula del prestito. Infatti stiamo trattando con il Guangzhou per l’attaccante nigeriano Aaron Samuel. Il club cinese non è intenzionato a lasciarlo andare. In ogni caso, valutiamo anche altri candidati. Seydou Doumbia? Ad oggi non è cambiato nulla. La Roma lo vuole solo cedere a titolo definitivo e non in prestito, e possiamo anche capirlo. Noi non lo abbiamo accantonato, faremo ogni sforzo per acquistarlo. Ma c’è ancora tempo prima della fine del mercato. Continuiamo a trattare, ma la Roma è ferma sulle sue posizioni. Mi auguro si risolva tutto al più presto”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy