Atalanta, Sartori: “Ci saranno un paio d’anni di contrazione nel mercato”

Il responsabile dell’area tecnica del club nerazzurro aggiunge: “Sarà un problema valido per tutti però poi si ripartirà come sempre fatto”

di Redazione, @forzaroma

Dopo Petrachi, è Giovanni Sartori, responsabile dell’area tecnica dell’Atalanta, il protagonista della rubrica “Il calciomercato che verrà” su Sky Sport.  “Credo che ci saranno un paio d’anni di contrazione del mercato, sarà un problema valido per tutti però poi si ripartirà come sempre fatto” dice Sartori che poi aggiunge: “La situazione è stata drammatica, forse all’inizio perché presi da campionato e Champions ci abbiamo fatto meno casoPoi ne abbiamo preso totale coscienza, penso alle immagini dei camion di bare che lasciavano la città. Ognuno ha pensato a provare a difendere la propria salute, il calcio è passato giustamente in secondo piano. Ora vorremmo ripartire per dare un segnale a Bergamo e provincia, dobbiamo provare a tornare alla normalità”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy