Verona-Roma, 1-1 all’esordio come nel 2001. Castan di nuovo in campo dopo 343 giorni

La Roma non debuttava in campionato con un pareggio dal 2012: fu 2-2 all’Olimpico contro il Catania. In panchina c’era Zdenek Zeman

di Alessio Nardo

Un pari deludente, un debutto amaro. La Roma pareggia a Verona la prima gara del campionato 2015-2016 ed è subito costretta a rincorrere chi è in vetta alla classifica. Si tratta del settimo 1-1 nelle sfide in Serie A tra le due squadre in terra veneta: l’ultimo risaliva al 22 febbraio scorso. A segnare furono Totti ed il “solito” Jankovic, autentica bestia nera dei giallorossi.

1-1 fu anche il risultato dell’incontro tra Verona e Roma disputatosi il 26 agosto 2001. Anche in quell’occasione, il match inaugurò il campionato delle due formazioni (reti di Samuel e Oddo). Per la prima volta, sotto la gestione Garcia, De Rossi e soci partono col freno a mano tirato. Nel torneo 2013-2014, la Roma iniziò addirittura vincendo le prime dieci partite, mentre lo scorso anno (2014-2015) furono cinque le vittorie iniziali. Il pari all’esordio mancava ai giallorossi dal 26 agosto 2012: 2-2 contro il Catania, con Zeman in panchina. Francesco Totti non saltava la prima da sette anni (31 agosto 2008, Roma-Napoli 1-1). In quel caso, tuttavia, l’assenza fu dovuta a motivi fisici e non di scelta tecnica.

Il primo gol ufficiale della nuova stagione porta la firma di Alessandro Florenzi. Per il numero 24 si tratta del sigillo numero quindici in Serie A. Anche due anni fa, il jolly di Garcia andò a segno alla prima (contro il Livorno all’Ardenza). Dicevamo di Jankovic, uno dei clienti storicamente più ostici e fastidiosi: quattro i suoi gol totali in A con il Verona, la metà dei quali rifilati ai giallorossi. Già ai tempi del Genoa, il fantasista serbo trovò il modo di colpire la Roma, sia il 26 ottobre 2011 (vittoria ligure per 2-1) che il 21 ottobre 2012 (trionfo romanista per 4-2). Giornata importante per Leandro Castan, di nuovo in campo in gare ufficiali dopo un’assenza di 343 giorni. L’ultima apparizione del difensore brasiliano era datata 13 settembre 2014, al Castellani di Empoli, quando riuscì a giocare un tempo prima di essere sostituito da Davide Astori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy