Roma, il tesoretto per preparare gli assalti finali

Roma, il tesoretto per preparare gli assalti finali

Nel mirino Berardi e Ziyech. Sono in uscita Gerson e Defrel, in bilico Strootman e anche Florenzi

di Redazione, @forzaroma

Dopo 9 colpi in entrata, il d.s. Monchi si sta godendo un po’ di vacanza in famiglia, pensando a quale potrà essere la pennellata finale sulla tela giallorossa. Arriverà dopo che lo stesso Monchi (e Di Francesco) avrà valutato la rosa e piazzato qualche esubero, scrive Andrea Pugliese su “La Gazzetta dello Sport“. In uscita la Roma potrebbe avere un tesoretto da poter reinvestire (al netto di Alisson). E con quei soldi, se si dovessero incastrare alcune cessioni, potrebbe chiudere per Ziyech o Berardi.

Gli esuberi in questo momento sono Gerson e Defrel. Entrambi piacciono alle stesse squadre: Sampdoria ed Atalanta, ma anche al Bologna (senza trascurare la Fiorentina). Il problema è il costo iniziale d’acquisto, che costringe a evitare minusvalenze. Ma Gerson e Defrel non sono i soli due in uscita, sul mercato ci potrebbe finire Juan Jesus, ma anche uno tra Perotti ed El Shaarawy. La differenza la faranno le offerte. Esattamente come nel caso di Strootman, un altro giocatore per cui la Roma può valutare la cessione in caso arrivi un’offerta interessante. L’olandese ha un estimatore in Rudi Garcia (e quindi nel Marsiglia), ma può avere mercato anche in Inghilterra. Poi c’è Florenzi: nell’incontro con Lucci la Roma ha offerto oltre 2,5 milioni di euro come base fissa, a cui aggiungere i bonus, per un totale di oltre 3 milioni. Florenzi, però, sembra volerci pensare, sapendo che altrove potrebbero offrirgli di più (c’è chi parla di Inter e di 4 milioni a stagione), oltre che garantirgli un posto da titolare che – ad oggi – nella Roma non avrebbe. La situazione è complessa, anche se il desiderio del giocatore è restare in giallorosso. In caso contrario costerebbe tra i 15 e i 20 milioni.

Nel caso entrasse denaro fresco, allora nella seconda parte del mercato Monchi potrebbe davvero dar vita a quella pennellata. Ieri è tornato a girare il nome in regia di Herrera del Porto, ma a Trigoria smentiscono. Continua invece a piacere e molto Ziyech, col quale la Roma ha già trovato un accordo da tempo per 5 anni a circa 2,5 milioni a stagione. All’Ajax nel suo ruolo hanno preso Tadic, la Roma ha bloccato il giocatore da tempo, ma con l’arrivo di Pastore adesso sta valutando la situazione. Anche perché se dovesse partire uno tra Perotti ed El Shaarawy, allora l’assalto finale virerebbe su Berardi, il pupillo di Di Francesco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy