Panchina Inter, si decide in due mesi: si pensa anche a Spalletti

Primo processo a Pioli a seguito della sconfitta con la Roma. La dirigenza nerazzurra pensa anche al tecnico giallorosso

di Redazione, @forzaroma

All’indomani del k.o. con la Roma, scatta inevitabilmente il primo processo a Stefano Pioli. Le scelte azzardate del tecnico dell’Inter hanno fatto storcere il naso alla dirigenza, ma per vedere la panchina saltare è ancora troppo presto. E’ tutto prematuro. Come riportato da Mirko Graziano su La Gazzetta dello Sport, Pioli ha ancora in mano il suo destino, Zanetti ha ammesso che la società è soddisfatta del suo tecnico, ma i prossimi due mesi saranno decisivi. A prescindere dai risultati, solo un profilo di respiro internazionale potrebbe insidiare Pioli. Oltre al nome di Diego Pablo Simeone, fra gli allenatori nel mirino della proprietà nerazzurra è finito anche Luciano Spalletti, altro profilo piuttosto intrigante.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy