Maran ci crede: “In crescita. Pronti al colpo”

Il tecnico del Chievo alla vigilia della sfida contro la Roma: “Loro sono pieni di campioni, quindi in grado di poter vincere la partita in ogni momento. Ci sta la pressione, sta a noi saperla gestire e trasformarla in un vantaggio”

di Redazione, @forzaroma

A furia di andar vicini al bersaglio prima o poi riusciremo a centrarlo“, parola del tecnico del Chievo Rolando Maran. Per Roma non è partito Meggiorini, fermo per una botta ad un polpaccio, scrive “La Gazzetta dello Sport“. Recuperato Gobbi, in rapido progresso anche se non al meglio Castro e Birsa. “La Roma è piena di campioni – dice Maran – quindi in grado di poter vincere la partita in ogni momento. Ma il Chievo sta crescendo, dovremo solo essere più sgombri nei momenti delicati. Ci sta la pressione, sta a noi saperla gestire e trasformarla in un vantaggio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy