Goleada e sorrisi: Gerson e Grenier ok, il Pisa è spazzato via

Il francese è subito entrato nel vivo, calciando tutti gli angoli e un paio di punizioni pericolose. Ritmi più bassi per il brasiliano, che però ha messo in rete un piccolo gioiello di sinistro

di Redazione, @forzaroma

Primo gol in maglia giallorossa per Gerson, primi minuti per Grenier: ha lavorato per Spalletti la Primavera contro il Pisa, schierando due centrocampisti della prima squadra. I protagonisti assoluti dell’8-1 alla squadra di Alessandro Grandoni sono stati i soliti noti, Tumminello e Soleri, una tripletta a testa, ma i due prestiti hanno fatto la loro parte: da subito nel vivo del gioco Grenier, che ha anche calciato tutti gli angoli e un paio di punizioni pericolose. Ritmi più bassi per Gerson, e una tendenza eccessiva a cercare lancio lungo e giocata difficile, che però gli è riuscita al 42’, sul 4-0: il gol è un piccolo gioiello, sinistro da fuori area, carico di effetto, all’incrocio dei pali. Buono l’esordio del rinforzo vero, il difensore argentino Nani, che ha anche lanciato in contropiede Keba in occasione del 2-0, scrive Francesco Oddi su “La Gazzetta dello Sport“. Con il pari dell’Inter nel big match con l’Entella la Roma si porta a -1 dal primo posto, mercoledì c’è il playoff di Youth League, al Tre Fontane contro il Monaco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy