Doppio Celar e Antonucci. Anche i baby ok in Europa

“Era una tappa fondamentale e l’abbiamo superata – ha detto De Rossi -. Siamo vicini alla perfezione per gioco e mentalità. Vincere senza prendere gol: da qui si vede la solidità della squadra”

di Redazione, @forzaroma

Doppietta chiama e la Primavera festeggia i primi tre punti in Youth League. Al Karabakh Stadium di Baku la Roma travolge i pari età del Qarabag con due gol di Celar e uno di Antonucci e aggancia così gli spagnoli (k.o 3-1 col Chelsea) al secondo posto nel girone C, comandato dagli inglesi a punteggio pieno. All’11’ apre le danze Celar, insaccando l’assist di Valeau. Il Qarabag si chiude, ma nella ripresa arriva il raddoppio sempre con Celar direttamente su punizione. A calare il tris è Antonucci servito ancora da Valeau. “Era una tappa fondamentale e l’abbiamo superata – ha detto De Rossi -. Siamo vicini alla perfezione per gioco e mentalità. Vincere senza prendere gol: da qui si vede la solidità della squadra”. E ora si torna a Roma: sabato alle 15 c’è il Bologna.

(F. Scano)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy