Zaniolo maltrattato anche a Trigoria

Zaniolo maltrattato anche a Trigoria

Un sospetto: è la prossima vittima sacrificale delle plusvalenze?

di Redazione, @forzaroma

Zaniolo che si tappa le orecchie,dopo il gol in Coppa è, come riporta Il Messaggero, un’immagine forte: un graffio, una protesta sorda e muta. Il significato è stato attribuito ad una frase di Capello in tv. Esposito buono-Zaniolo cattivo: troppo facile, scontato, se il principale talento giallorosso non fosse stato trattato bruscamente anche a Trigoria.

Prima dell’emergenza infortuni, abbiamo assistito ad un balletto su Nicolò: dentro, fuori, a mezzo tempo, carattere difficile, troppe ammonizioni e via diminuendone la qualità.

Perché? Facile il sospetto: è la prossima vittima sacrificale delle plusvalenze? Di certo, un desiderio bianconero rischia di diventare un ordine per gli attuali dirigenti della Roma.

Dobbiamo tapparci le orecchie anche noi, per non sentire giustificazioni e banalità sulla sfortuna che ci perseguita. Ma non possiamo chiudere gli occhi. La Roma malinconica di Genova è figlia di questa dirigenza, di questa gestione e ci preoccupa, perché potrebbe ancora peggiorare. La Samp di Ranieri cercava il punto e l’ha trovato, anche il Milan di Pioli cerca un risultato oggi. E la Roma deve ancora di più vincere. Gol annullati, rigori inventati: tutto vero, ma i pareggi sono una condanna alla mediocrità.

(P.Liguori/CURVA SUD)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy