Sarà la prima da titolare per Carles Perez, provato anche da trequartista

Sarà la prima da titolare per Carles Perez, provato anche da trequartista

Dopo qualche spezzone in campionato, o spagnolo può finalmente dimostrare il suo valore

di Redazione, @forzaroma

La chance dal primo minuto è arrivata. Carles Perez partirà titolare questa sera contro il Gent. Ad ufficializzarlo, ieri, Fonseca. Dopo aver collezionato 85 minuti tra Sassuolo (24), Bologna (33) e Atalanta (28), lo spagnolo può finalmente dimostrare il suo valore, scrive Stefano Carina su Il Messaggero.

Sinora infatti riuscirci entrando in corsa, con laRomasempre costretta a recuperare, non lo ha certamente favorito.Oggi invecesembra lapartitaad hoc per lui. I belgi non sono una squadrache fabarricate e uno rapido nel breve e abile nel dribbling come Perez può fare la differenza partendo da destra, rientrando al centro per cercare la conclusione con ilmancino o l’assist. Singolare, quindi, che tra le prove tattiche effettuate nelle ultime ore, Perez sia stato provato anche nella posizione di trequartista.

Altre indicazioni di formazione: Santon favorito su Spinazzola, tornano Cristante e Veretout (fuori dalla lista dei 20 convocati, l’infortunato Cetin e lo squalificato/convalescente Diawara). In Italia, aspettando lampi con la maglia giallorossa, il ricordo più nitido di Perez è legato al gol contro l’Inter in Champions.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy