Salah prenota una maglia. Gervinho, sprint per la panchina

L’egiziano tornerà in campo dal primo minuto. Sull’ivoriano non filtra ottimismo, ma bisogna considerare che Garcia si priva mal volentieri dell’attaccante

di Redazione, @forzaroma

Domenica la Roma va a Napoli per uno scontro delicatissimo: non si possono più perdere punti dalla vetta se si vuole rimanere in scia scudetto. A Trigoria c’è bisogna di nuove sicurezze che potrebbero arrivare proprio da un risultato positivo con i partenopei.

Garcia ritroverà Salah dal primo minuto: in questo mese la sua assenza si sia fatta sentire. Assieme a lui in attacco – scrive Gianluca Lengua su “Il Messaggero” – ci saranno Dzeko e Iago Falque. Gervinho, intanto, continua a non allenarsi con la squadra e prosegue il suo lavoro personalizzato. Da Trigoria non filtra ottimismo, ma bisogna considerare che Garcia si priva mal volentieri dell’attaccante. Non è da escludere quindi che il francese stia facendo pretattica e che in realtà voglia ancora convocarlo. A centrocampo confermati Pjanic, De Rossi e Nainggolan; sugli esterni Florenzi e Digne, mentre i centrali saranno Manolas e Ruediger. Si avvicina poi il pieno recupero di Totti: il capitano alterna allenamenti con la squadra a lavoro personalizzato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy