Roma, Schick a raffica. Kluivert piace a metà

Il primo test contro il Latina finisce 9-0: tris di Patrick, doppietta per Dzeko. L’olandese gioca bene solo a sinistra. Karsdorp in ritardo, Luca Pellegrini ok

di Redazione, @forzaroma

La Roma affonda il Latina (9-0) davanti a circa 3000 tifosi giallorossi accorsi al Francioni. Schick ha confermato quanto di buono fatto nella prima settimana di allenamento, come riporta  Gianluca Lengua  su Il Messaggero, segnando una tripletta in soli 45 minuti. Nella Roma del primo tempo (quella che ha realizzato 6 dei 9 gol), Di Francesco ha schierato tre dei dieci nuovi acquisti: Mirante, Pastore e Marcano (autore di una rete in rovesciata). Il modulo scelto da Eusebio è il 4-3-3, il centrocampista ex Psg ha giocato mezzala sinistra per poi spostarsi a destra invertendosi con Lorenzo Pellegrini, ha servito l’assist per l’ultimo gol del ceco, ma è apparso ancora indietro nella comprensione di schemi e movimenti. Luca Pellegrini ha rubato l’attenzione sulla fascia sinistra con le sue incursioni in area, il gol e il rigore procurato, sulla destra, invece, Karsdorp deve lavorare sulla fase difensiva.

Kluivert bene a metà: quando per i primi 25 minuti del secondo tempo è stato a sinistra ha mostrato parte della sua personalità con tiri da fuori e inserimenti interessanti, ma quando Di Francesco lo ha invertito con El Shaarawy è praticamente scomparso. Benino Coric, da mezzala, con Strootman play. In difesa, Florenzi appena sufficiente: i tifosi lo hanno contestato («30 denari», «levati la fascia»), per via del nuovo contratto che tarda ad arrivare.

“Attualmente abbiamo una squadra ampia, è il momento di fare scelte importanti, Monchi ha ragione quando diceche la Roma si guarda intorno, in entrata e in uscita” ha detto Di Francesco a fine gara. Capitolo mercato:

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy