Olimpico, bagni rotti e telecamere divelte

Olimpico, bagni rotti e telecamere divelte

Triste il bilancio dei danni che ha fatto il Coni dopo il match di Europa League di giovedì sera

di Redazione, @forzaroma

Quattro bagni incendiati, due telecamere distrutte nei pressi dei tornelli di ingresso della Curva Sud, un cancello divelto, diversi seggiolini bruciati, pannelli divisori distrutti, scritte con lo spray e adesivi incollati sulle pareti del settore ospiti, come riporta Il Messaggero.

È questo il bilancio dei danni che ha fatto il Coni dopo il match di Europa League di giovedì sera. Il conto, che dai primi calcoli ammonta a diverse migliaia di euro, sarà spedito ai vertici dell’Eintracht di Francoforte.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy