Mazzarri: “Dobbiamo cancellare le delusioni”

Il tecnico del Torino: “Contro la Roma se ci sistemiamo bene in campo ce la possiamo giocare”

di Redazione, @forzaroma

Reagire all’eliminazione in Coppa Italia con uno scatto d’orgoglio in campionato. Mazzarri chiede ai suoi l’ennesima ripartenza in un’annata altalenante, scrive Alberto Mauro su Il Messaggero. “Sulla Roma c’è poco da dire, se ci sistemiamo bene in campo ce la possiamo giocare – le parole del tecnico del Torino alla vigilia -, ma dobbiamo essere più concreti e cattivi sottoporta. Rincon ha detto che siamo tutti arrabbiati: speroche quelloche abbiamodentro si possa trasformare in qualcosa di importante sul campo”.

Pochi dubbi di formazione: difesa obbligata Lyanco, Nkoulou, Djidji, a centrocampo ballottaggio Lukic-Parigini, davanti Belotti e Iago Falque, ancora panchina per Zaza. “Voglio una prestazione importante anche se ci mancheranno giocatori decisivi. Mi aspetto delle risposte dopo la Fiorentina. Bisogna reagire ai risultati deludenti come l’eliminazione in Coppa Italia. I giovani della Primavera?Alcuni si allenano con noi con continuità. Adopo è il futuro; ha un gran fisico, gli manca la malizia”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy