De Rossi, ciao Nazionale: l’obiettivo ora è la Samp

L’infortunio occorso a Daniele fa tornare in auge le perplessità sul mercato della Roma. La rosa rimane corta

di Redazione, @forzaroma

La speranza è recuperarlo per la Sampdoria ma la certezza non c’è. De Rossi ha già lasciato il ritiro della nazionale azzurra. Non giocherà contro Israele e la sua presenza è in forte dubbio anche domenica all’Olimpico. Nell’amichevole dell’Italia contro la Francia il centrocampista giallorosso ha rimediato un trauma conclusivo al polpaccio sinistro. E’ già rientrato a Roma, dove da oggi inizierà l’inevitabile percorso fisioterapico, scrive Stefano Carina su “Il Messaggero“.

L’infortunio occorso a Daniele fa tornare in auge le perplessità sul mercato della Roma. La rosa rimane corta. Due le ipotesi: visto che per ora ricorrere al mercato degli svincolati (Flamini con Muntari sono gli unici nomi accostabili) a Trigoria non viene preso in considerazione, Spalletti dovrà gioco-forza optare sempre più spesso per la difesa a tre (magari con l’utilizzo del trequartista, in un 3-4-1-2) oppure arretrare Perotti in mediana. Altra soluzione nella rotazione limitata a centrocampo non c’è. Bloccato per gennaio l’attaccante 94 Bruno Petkovic del Trapani.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy