Cristante prosegue la terapia conservativa

Cristante prosegue la terapia conservativa

Il centrocampista ha scelto la clinica Hospital NEO a Turku in Finlandia per curare l’infortunio rimediato nel corso della partita contro la Sampdoria

di Redazione, @forzaroma

Bryan Cristante si è sottoposto ieri a un nuovo consulto con il professor Orava e ha scelto di prendersi ancora qualche giorno prima di decidere se seguire la strada dell’operazione chirurgica, scrive Gianluca Lengua su Il Messaggero

Il centrocampista ha scelto la clinica Hospital NEO a Turku in Finlandia per curare l’infortunio rimediato nel corso della partita contro la Sampdoria in cui, dopo appena 5 minuti , ha riportato il distacco del tendine dell’adduttore destro. Bryan, in accordo con il medico, proseguirà per i prossimi giorni la terapia conservativa dato che l’infortunio non ha subito peggioramenti rispetto a 12 giorni fa e, se il percorso riabilitativo non dovesse subire intoppi, il rischio operazione dovrebbe essere scongiurato.

Restano comunque lunghi i tempi di recupero: bisognerà aspettare il 2020 per rivederlo in campo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy