Bastos punta alla convocazione per domenica contro il Parma

di finconsadmin

(Il Messaggero) Non è ancora tempo per l’esordio in maglia giallorossa di Michel Bastos, l’esterno mancino arrivato dagli Emirati Arabi Uniti. Il brasiliano (con passaporto francese) si sta allenando ormai da parecchi giorni con Rudi Garcia, ma il suo stato atletico non è ancora ottimale per scendere in campo. La frattura all’avambraccio sinistro ormai non gli crea più particolari problemi, ma essendo stato fermo per un lungo periodo Bastos ha bisogno di lavorare, e parecchio, per mettersi alla pari dei compagni. Il giorno della sua presentazione, l’ex Lione disse che aveva bisogno di una decina di giorni di preparazione per rispondere ad un’eventuale convocazione di Garcia, ma forse si era tenuto un po’ stretto: ipotizzare, comunque, una sua chiamata in vista della partita di domenica prossima all’Olimpico contro il Parma non è prematuro.

 

Da un punto di vista strettamente burocratico, nulla osta affinché Bastos possa essere impiegato (transfer ok), quindi gli unici impedimenti sono di natura atletica. Se non sarà contro il Parma, potrebbe essere in Coppa Italia (contro Lazio o Napoli: oggi si saprà) il 5 oppure nel derby di campionato del 9. Alla ripresa degli allenamenti, ieri pomeriggio a Trigoria, molti gli assenti: Pjanic, l’osservatore speciale per via di quel problema al ginocchio, non si è presentato in campo (alla pari di De Rossi, Maicon, Destro e Gervinho) ma dall’infermeria filtrano notizie rassicuranti. Nainggolan, come è noto, è stato squalificato per un turno: niente Parma.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy