Assist e gol per beneficenza: Totti non finisce mai

Nell’amichevole di beneficenza organizzata a Tiblisi dall’ex giocatore del Milan Kaladze c’erano anche Rivaldo, Cafu, Shevchenko, Boban e tanti altri campioni

di Redazione, @forzaroma

Totti è tornato in campo dopo 4 mesi dall’addio al calcio giocato e riammirarlo ieri è stato uno stranomix di piacere e malinconia, scrive Stefano Carina su Il Messaggero. Il piede è sempre quello. La testa e il talento pure. Tuttavia rendersi conto che l’epopea di Francesco è realmente terminata, lascia un retrogusto amaro.

Nell’amichevole di beneficenza organizzata a Tiblisi dall’ex giocatore del Milan Kaladze, Totti ha partecipato all’evento insieme a tantissimi campioni. Da Rivaldo a Cafu non dimenticando Shevchenko, Boban, Crespo, Albertini e tanti altri, la rappresentativa Worx XI, capitanata da Francesco, ha superato 6-5 la squadra di Kaladze.

Dopo solo un minuto Totti ha deliziato i 40mila presenti con un colpo di tacco. Poi, due assist per Toni non sfruttati dall’ex centravanti, prima d’impegnare un irriconoscibile Sebastiano Rossi. Poco prima della mezz’ora Totti è riuscito a mandare in gol Salgado con un passaggio filtrante dei suoi. Il Capitano nella ripresa ha deciso di pensarci da solo. Destro dalla distanza,palla in rete e malinconia, se possibile, ai livelli del 28 maggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy