El Shaarawy ko: il Meazza è a rischio

El Shaarawy ko: il Meazza è a rischio

Il Faraone farà di tutto per esserci. Decisiva sarà la rifinitura di oggi, ma dopo l’allenamento di mercoledì ha avvertito un fastidio al polpaccio

di Redazione, @forzaroma

Quota 50 si avvicina. Ieri, infatti, è arrivato lo stop muscolare al polpaccio per El Shaarawy. Il Faraone farà di tutto per esserci – decisiva sarà la rifinitura di oggi – ma dopo l’allenamento di mercoledì ha avvertito un fastidio al polpaccio e ieri ha svolto solo lavoro personalizzato.

Si tratterebbe del 46° infortunio muscolare per la squadra di Ranieri che rischia di fare a meno del giocatore più decisivo fin qui (9 gol e 5 assist). In caso di assenza al suo posto è pronto Kluivert. Per El Shaarawy è comunque vicino il rinnovo di contratto fino al 2024. Già entro fine mese potrebbe arrivare la fumata bianca.

Le buone notizie sul campo, invece, per Ranieri arrivano da Perotti (ieri in gruppo, e convocabile) e Nzonzi. Il francese – nonostante l’assenza di De Rossi – potrebbe comunque accomodarsi in panchina visto che è stato provato Pellegrini al fianco di Cristante.
(F.Balzani)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy