Baldissoni: ”Lo scudetto? Per noi legittimo crederci”

di finconsadmin

(Leggo – F.Balzani) «Legittimo sperare nel primo posto». A Trigoria ne sono convinti: il discorso scudetto non è ancora chiuso. «Io sono ottimista rispetto al fatto che la Roma può continuare a dimostrare di poterle vincere tutte – ha detto ieri a Radio Uno il dg Baldissoni – Poi riprendere la Juve dipende dalla Juve stessa, quindi non possiamo che sperare così come dipende solo da noi tenere lontano il Napoli. Ovvio che provare a raggiungere i bianconeri è una motivazione più forte che restare secondi ».

Il dg ha parlato anche del futuro di Garcia: «Abbiamo tutte le intenzioni di tenere il mister che si trova benissimo a Roma e ha intenzione di restare. Se per un giocatore può esserci un problema se non c’è una stabilità contrattuale, per un allenatore non è certamente così. Non è che andremo sul mercato a vendere Garcia. Il tempo per rinnovare c’è».C’è poco tempo, invece, per dare il via ai lavori per il nuovo stadio se si vuole rispettare la scadenza dei due anni: «Gli scavi inizieranno per la fine dell’anno. La burocrazia italiana non deve diventare un alibi. Sappiamo che il tempo minimo sono 2 anni, vogliamo metterci 2 anni». Ieri pomeriggio Baldissoni ha presenziato l’Assemblea degli azionisti che ha deliberato il già previsto aumento di capitale da 100 milioni entro il 30 giugno 2015.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy