Triplo Dzeko, Under e Kluivert: festa per 41mila

Show della Roma all’Olimpico, cinque gol al Viktoria Plzen e primi tre punti in Champions

di Redazione, @forzaroma

Dzeko batte tre colpi dopo un digiuno lungo 43 giorni, Under e Kluivert segnano una rete a testa. E la Roma batte il Viktoria Plzen 5-0 nell’esordio stagionale Champions all’Olimpico, davanti a più di 41mila spettatori, come scrive Francesca Ferrazza su “La Repubblica”. Torna protagonista Dzeko, e da record Kluivert, che con la presenza di ieri nella formazione titolare – dopo essere finito in tribuna a Madrid – diventa il secondo giocatore olandese più giovane nella storia a giocare dall’inizio in Champions e il più giovane a segnare. Prima di lui, Bruma, con il Chelsea, nel 2010. “Justin è un ragazzo per bene, è intelligente e ha capito cosa vuol dire giocare nella Roma – spiega Monchi – Di Francesco lo sta gestendo bene, è un ’99, non dobbiamo avere fretta, avrà un futuro importante”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy