Pellegrini l’antidivo e un futuro da numero 10. Ma il Psg lo tenta

Petrachi sta trattando da mesi con il ragazzo per togliere la clausola dal contratto

di Redazione, @forzaroma

La clausola di Lorenzo Pellegrini continua a ondeggiare sulla testa della Roma come una spada di Damocle della quale sbarazzarsi il prima possibile, scrive Francesca Ferrazza su La Repubblica.

E il ds Petrachi sta trattando da mesi con il ragazzo per toglierla dal contratto. Antidivo per eccellenza, il vice-capitano della Roma, nonostante la giovane età (sta per compiere 24 anni), è più maturo rispetto ai suoi coetanei.

Se Zaniolo è in ascesa dal punto di vista dell’immagine e Kluivert è apertissimo comunicativamente, qualcosa in questo senso manca a Pellegrini. O forse è la sua arma in più, che lo contraddistingue dal resto del mondo del calcio attuale.

Il suo futuro lo vede alla Roma, ma il Psg è molto interessato a lui e la Roma dovrà resistere al corteggiamento del suo gioiello in una fase piuttosto delicata per il bilancio. Lorenzo sta bene nella Capitale e non ha intenzione di spostarsi, pronto, quando sarà a raccogliere la fascia indossata adesso da Dzeko.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy