Florenzi e la pace con la Sud: “Non posso piacere a tutti”

Florenzi e la pace con la Sud: “Non posso piacere a tutti”

Ora è consapevole di poter incarnare meglio lo spirito di vice-capitano che i tifosi si aspettano

di Redazione, @forzaroma

“Sono state dette cose che mi hanno fatto male, ma che mi hanno insegnato tanto” aveva raccontato Florenzi dopo il rinnovo con la Roma. Le polemiche adesso sono terminate, il giocatore non ha passato un’estate facile, ma la lezione l’ha vissuta come lezione di vita e ne esce maturato. Ora è consapevole di poter incarnare meglio lo spirito di vice-capitano che i tifosi si aspettano. E nella conferenza post rinnovo (fino al 2023) si era tolto qualche sassolino dalla scarpa: Io ho sempre cercato di piacere a tutti, ma da questa trattativa ho imparato che ‘Alessa’, non puoi piacere a tutti’. È un insegnamento che mi porterò nella vita, non solo nel calcio”. Lo scrive la Repubblica.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy